Guide turistiche in Giappone

Perchè avere una guida?

Avere una guida può aiutarti ad ottimizzare i tempi degli spostamenti, ti può far vivere luoghi “nascosti” della città, grazie all’esperienza accumulata negli anni.

Asahi Breweries headquarters building with the Asahi Flame and Skytree at blue hour with full moon, Sumida-ku, Tokyo, Japan

Stai attento a pagare il giusto

Se per il tuo viaggio in Giappone pensi di avere bisogno di una guida, e vuoi essere sicuro che la tua avventura da sogno non venga rovinata a causa di una guida poco preparata o che si occupi solo di portarti da un tempio all’altro, è meglio essere preparati a selezionare quella che si avvicina più alle vostre esigenze, considerando il budget e l’esperienza che volete fare.

Prima di tutto ci sono 3 categorie:

Guide con patentino (Prezzo 35,000 yen per 8 ore – circa 290 Euro)
Sono le più preparate e andate sul sicuro, visto che hanno passato il test nazionale con domande su storia, destinazioni sia in lingua italiana che giapponese. Ci vogliono anni di studio, di solito sono specializzate nella città nativa, quindi conoscono anche dei dettagli storici vissuti da loro stessi.
Le guide con patentino hanno la tessera ufficiale del governo e non dovete pagare agli ingressi dei musei, templi etc..

Nella quota sono inclusi i trasporti per la guida e il pranzo

Guide senza patentino (Prezzo 20,000 yen per 8 ore – circa 160 euro)
Vi chiederete che cosa vuol dire e che differenze ci sono, dovete sapere che per legge dal 27 Maggio del 2017 il governo Giapponese ha deciso di liberalizzare la professione, facendo in modo che qualsiasi persona potesse fare la guida. Quindi di conseguenza molte persone hanno aperto un’attività, offrendo questi servizi anche senza avere nessuna qualifica o esperienza. Non avendo nessuna esperienza nel settore turistico non sanno come sono i prezzi di mercato e molti di loro chiedono le stesse cifre di una guida con patentino mettendosi completamente al loro livello senza aver conseguito nessun esame. Vi consiglio, quando contattate uno di loro, di chiedere il prezzo che deve andare dai 15,000 yen a massimo 20,000 yen. E stati attenti anche a quelli che offrono servizi di assistenza per tutto il viaggio senza essere un’agenzia turistica, un modo sicuro per controllare se è tutto in regola è guardare in fondo al sito web, dove deve essere inserita l’informazioni della licenza turistica. Le guide senza patentino che non hanno alla base un’agenzia turistica, non hanno nessuna assicurazione e non possono prendersi la responsabilità di un eventuale problema, quindi pensateci molto bene.

Nella quota sono inclusi i trasporti per la guida e il pranzo

Guide volontarie (Gratuite – orari indefiniti)
Normalmente sono persone anziane o molto giovani che vogliono praticare e sono giapponesi, qui potete trovare la lista delle guide volontarie a Tokyo (http://www.tokyofreeguide.org/eng/) e a Kyoto (http://kyotofreeguide.sakura.ne.jp/) non sono tenute a darvi qualità ma sono supportati dal governo.

Dovete pagare i trasporti e il pranzo per la guida volontaria

Spero di avervi aiutato ad avere un idea di che tipologie di guide da cercare.