Valle di Iya

La valle di Iya (祖 谷 渓, Iyakei) è una valle remota e montuosa nella prefettura di Tokushima. Situata nell’isola di Shikoku, è caratterizzata da ripidi pendii montuosi e profonde gole rocciose che erano tradizionalmente attraversate da ponti costruiti con la vite. I ponti Iya Kazurabashi e Oku-Iya Kazurabashi, esistono tutt’ora e sono tra le attrazioni più popolari della zona. Iya è anche nota per le sue sorgenti termali e le attività all’aria aperta.

A causa della sua lontananza, la valle era il rifugio per i membri del clan Taira (noto anche come Heike) che fuggirono nella regione dopo aver perso la guerra di Gempei (1180-1185) alla fine del periodo Heian.

Iya Valley (6551498255)

KimonBerlin, CC BY-SA 2.0, via Wikimedia Commons

Come arrivare

Con il treno
La valle di Iya è accessibile tramite le stazioni di Awa-Ikeda e Oboke lungo la linea ferroviaria tra Okayama e Kochi. I treni limited express JR Nampu collegano la valle direttamente da Okayama (1,5 ore, circa 4000 yen solo andata) e Kochi (1 ora, circa 3000 yen solo andata). In alternativa, Awa-Ikeda è collegata da treni limited express JR a Takamatsu (1 ora, circa 3000 yen solo andata, un trasferimento richiesto) e Tokushima (75 minuti, circa 3000 yen solo andata, un treno ogni 2 ore).

Highway bus
Ci sono diverse compagnie che effettuano corse dirette da tra Osaka (stazioni di Shin Osaka e Hankyu Umeda) e il terminal degli autobus di Awa-Ikeda. Il viaggio dura circa quattro ore e costa 4750 yen. Un biglietto di andata e ritorno costa 8600 yen e deve essere utilizzato entro dieci giorni. È possibile prenotare questi bus sul sito Japan Bus Online.

Ponte Oku-Iya Kazurabashi

In tutta la valle di Iya si trovano 13 ponti sospesi fatti di viti di montagna (kazurabashi) e in passato erano fondamentali per l’attraversamento del fiume da parte delle persone e merci. Due dei ponti rimasti sono ancora fianco a fianco nel profondo della valle interna. Sono conosciuti come Oku-Iya Kazurabashi (奥祖 谷 二 重 か ず ら 橋, Oku-Iya Nijū Kazurabashi) o ponti di coppia.

Il più grande dei due ponti, il “ponte marito” (Otto no Hashi), si estende per 44 metri attraverso il fiume accanto a una piccola cascata, mentre il “ponte moglie” (Tsuma no Hashi) leggermente più basso e lungo 22 metri appena un po’ più a monte. I ponti sono costruiti con cavi d’acciaio nascosti all’interno delle vigne per sicurezza e vengono ricostruiti ogni tre anni. I ponti sono collegati tra loro da una rete di sentieri escursionistici asfaltati che portano anche ai campeggi sull’altra sponda del fiume.

Un’altra attrazione popolare è il ponte delle “scimmie selvagge” che si trova accanto al “ponte moglie”. Questi tipi di “ponti” consistono in un carro di legno sospeso su una fune sul fiume, e venivano utilizzati per il trasporto di merci e persone. I visitatori possono provare il ponte delle scimmie selvagge e attraversare il fiume.

Tokushima Miyoshi Okuiya Double Kazurabashi 5

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
8:00-17:00 (da Aprile a Giugno e da Ottobre a Novembre)
7:30-18:00 (da Luglio a Settembre)
Da Dicembre a Marzo
550 Yen
Prendere un autobus dalla stazione di Awa Ikeda a Kubo (2 ore, 1790 yen, 4 autobus/giorno), da qui prendere un altro autobus diretto a Nijukazurabashi o al Monte Tsurugi e scendere alla fermata dell’autobus Nijukazurabashi (二 重 か ず ら 橋) (30 minuti , 430 yen, 2 autobus/giorno). Gli autobus da Kubo al ponte operano solo nei fine settimana e durante l’alta stagione da Aprile a Novembre. Le stagioni di punta includono la Golden Week, le vacanze estive (da metà Luglio ad Agosto) e la stagione dei colori autunnali (da Ottobre a inizio Novembre)

Ponte Iya Kazurabashi

In passato, i ponti sospesi fatti di viti di montagna (kazurabashi) erano uno degli unici modi per spostare facilmente persone e merci attraverso il fiume della Valle di Iya. La storia non è chiara sulle loro origini, ma le leggende dicono che siano stati costruiti per la prima volta da Kobo Daishi, fondatore della setta Shingon del buddismo giapponese, o dai rifugiati Heike che si nascondevano nell’area dopo la loro sconfitta nella guerra di Gempei (1180-1185) come mezzo per tagliare rapidamente l’accesso alla valle.

Un tempo 13 ponti attraversavano la valle, ma solo tre sopravvivono oggi. L’Iya Kazurabashi (祖 谷 か ず ら 橋), il più grande e popolare dei ponti rimasti, si estende per 45 metri attraverso il fiume Iya al centro della valle e offre ai visitatori una vista del fiume da un’altezza di 14 metri. Il ponte, che viene ricostruito ogni tre anni, è ancorato ad alti alberi di cedro alle due estremità e ha cavi d’acciaio nascosti all’interno delle viti per sicurezza. Il ponte può essere attraversato in una sola direzione.

Iya waddle bridge(Kazurabashi) 01

Motokoka, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Dall’alba al tramonto (il ponte è illuminato la sera dalle 19:00 alle 21:30)
Nessun giorno di chiusura
550 Yen
Prendere un autobus dalle stazioni di Awa Ikeda (60 minuti, 1290 yen, ogni 2-3 ore) o Oboke (20 minuti, 670 yen, ogni 1-2 ore, alcuni autobus passano attraverso Iya Onsen, nel qual caso il viaggio impiega 50 minuti).

Gola di Oboke

La gola di Oboke (大 歩 危, Ōboke) e la vicina gola di Koboke (小 歩 危) un po’ più a valle, sono gole strette e ripide vicino all’ingresso della Valle di Iya. Tagliati dalle rapide vorticose del fiume Yoshino, i loro nomi significano “grandi gradini pericolosi” e “piccoli gradini pericolosi” poiché le loro pareti rocciose frastagliate possono essere pericolose da navigare.

Nelle gole si possono fare attività come il rafting e il canyoning.

大步危峽 Oboke Gorge - panoramio

lienyuan lee, CC BY 3.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Crociera in barca turistica
Sito ufficiale 
9:00-17:00
Nessun giorno di chiusura
1200 Yen
Rafting
Sito ufficiale 
9:00-17:00
Da Dicembre a Marzo
Un tour di mezza giornata parte da 5000 Yen
I treni limited express tra Okayama e Kochi si fermano alla stazione di Oboke lungo il percorso. In alternativa, Oboke può essere raggiunto in treno (30 minuti, 460 yen con un treno locale o 790 yen per un posto senza prenotazione su un treno limited express) o in autobus (40 minuti, 670 yen, ogni 2-3 ore) dalla stazione Awa Ikeda.

Monte Tsurugi

Il monte Tsurugi (剣 山, Tsurugisan) è una montagna alta 1955 metri che si trova all’estremità orientale della valle di Iya. Il Monte Tsurugi è la seconda montagna più alta dello Shikuku ed è una delle 100 famose montagne giapponesi e un centro di Shugendo, una religione popolare giapponese basata sul culto della montagna. Il Monte Tsurugi è una popolare destinazione escursionistica e, nonostante il suo nome che si traduce in Montagna della Spada, è tutt’altro che una scalata impegnativa.

Una seggiovia porta i visitatori per la maggior parte del percorso su per la montagna fino a una stazione vicino alla vetta. Da lì ci vogliono circa 30 minuti per percorrere il percorso più diretto verso la vetta, anche se c’è un percorso alternativo attraverso il Santuario di Otsurugi che richiede solo pochi minuti in più. In cima si trova un santuario, rifugi di montagna, torri meteorologiche e passerelle di legno che conducono a vari punti panoramici con vista panoramica sulle montagne circostanti.

Gli escursionisti più appassionati possono scalare l’intera montagna dal sentiero a Mi no Koshi vicino alla stazione della seggiovia inferiore. L’escursione attraversa la seggiovia a un certo punto e dura circa due ore solo andata.

Mt.Tsurugisan

As6673, Public domain, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Seggiovia
Sito ufficiale 
9:00-16:30 (dalle 8:00 durante la Golden Week, vacanze estive, nei weekend e feste nazionali di Ottobre)
Da fine Novembre a inizio Aprile
1050 Yen (solo andata)
1900 Yen (andata e ritorno)
Prendere un autobus dalla stazione di Awa Ikeda a Kubo (2 ore, 1790 yen, 4 autobus/giorno), prendi un altro autobus diretto a Tsurugisan (剣 山) e scendi alla fermata finale (50 minuti, 1380 yen, 2 autobus/giorno) nei pressi della stazione della seggiovia inferiore. Gli autobus da Kubo al Monte Tsurugi operano solo nei fine settimana e durante l’alta stagione da Aprile a Novembre. Le stagioni di punta includono la Golden Week, le vacanze estive (da metà Luglio ad Agosto) e la stagione dei colori autunnali (da Ottobre a inizio Novembre).