Hikone

Hikone (彦 根) è una piccola città sulle rive del lago Biwa, il lago più grande del Giappone. La città è famosa soprattutto per il suo castello, uno dei soli cinque castelli in Giappone designati come tesori nazionali. È facilmente raggiungibile da Kyoto e Osaka.

Foto di Giapponepertutti.it

Come arrivare ad Hikone

Treno da Tokyo

Se arrivate da Tokyo prendete lo Shinkansen fino a Maibara (circa 2 ore – 12100 Yen per posto non riservato). A Maibara prendete un treno locale fino a Hikone sulla Biwako Line (5 minuti – 190 Yen)

Treno da Kyoto

Da Kyoto potete prendere lo Shinkansen fino a Maibara (20 minuti – 2160 Yen per posto non riservato) e da qui il treno locale per Hikone (5 minuti – 190 Yen).

In alternativa, soprattutto se non avete il Japan Rail Pass, potete prendere un treno locale diretto da Kyoto (da 50 a 70 minuti – 1170 Yen).

Mappa

Cosa vedere ad Hikone

Dopo un periodo di costruzione di vent’anni, il castello di Hikone (彦 根 城, Hikonejō) fu completato nel 1622. Il castello si trova in cima ad una collina e servì come sede dei daimyo (signori feudali) fino alla fine dell’età feudale nel 1868.

Il castello di Hikone è un castello originale, cioè è sopravvissuto all’era post feudale senza subire distruzioni e ricostruzioni. Oltre al mastio principale del castello, rimangono intatti anche la maggior parte dei fossati interni, delle mura, delle guardie e delle porte. Inoltre, parti degli edifici del palazzo del castello sono state ricostruite, dando ai visitatori una panoramica abbastanza completa di com’era un castello feudale giapponese.

Il mastio a tre piani del castello di Hikone è relativamente piccolo ma mostra un design unico che combina più stili architettonici diversi. Questo è uno dei motivi per cui il mastio del castello è stato designato tesoro nazionale, la più alta designazione di proprietà culturali in Giappone, detenuto solo da altri quattro castelli, vale a dire quelli di Himeji, Matsumoto, Inuyama e Matsue. Salendo le ripide scale all’interno del castello fino all’ultimo piano, i visitatori possono godere della vista sul parco del castello e sulla città.

Interessante anche l’approccio al mastio del castello in cima alla collina. Include una rampa a spirale su un ponte di legno che può essere facilmente distrutto in caso di attacco. Ci sono anche diverse torrette che possono essere viste al loro interno e una grande campana che suona ancora più volte al giorno per indicare l’ora. Vicino al cancello principale del castello si trovano un grande magazzino e una scuderia.

Alla base della collina del castello si trova il Museo del Castello di Hikone la cui attrazione principale è una parziale ricostruzione degli edifici del palazzo precedente. Gli edifici, che comprendono più stanze con tatami, corridoi e giardini, fungevano da uffici governativi dei signori e sono stati ricostruiti negli anni ’80 con grande cura. Le normali sale espositive mostrano i tesori di famiglia del clan, comprese armi e armature, kimono, strumenti musicali e documenti.

Come molti castelli in Giappone, i terreni del castello di Hikone si trasformano in un popolare luogo di fioritura dei ciliegi in primavera. I ciliegi di Hikone raggiungono la piena fioritura di solito circa una settimana dopo rispetto alla vicina Kyoto intorno all’inizio di metà aprile.

Foto di Giapponepertutti.it

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Castello
Sito ufficiale 
8:30-17:00
800 Yen (castello e giardino)
1200 Yen (castello, giardino e museo)
Nessun giorno di chiusura
Museo
Sito ufficiale 
8:30-17:00
Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura
500 Yen (solo museo)
Dal 25 al 31 Dicembre
Alcuni giorni di chiusura durante l’anno
25 minuti a piedi a nord-ovest della stazione JR Hikone

Il Genkyuen (玄 宮 園, Genkyūen) è un giardino paesaggistico giapponese con uno stagno centrale e un sentiero circolare. Fu costruito sul terreno del castello di Hikone nel 1677 dal signore locale per l’intrattenimento dei suoi ospiti e della sua famiglia.

Ci sono quattro piccole isole sparse nello stagno, collegate da ponti. Il mastio principale del castello di Hikone si trova sulla collina dietro il giardino. Un gruppo di edifici in legno si trova vicino allo stagno. In passato servivano per l’intrattenimento degli ospiti del signore. Oggi sono adibite a sale da tè (500 yen).

Accanto al giardino si trova il Palazzo Rakurakuen, che fungeva da residenza della famiglia del signore. Il grande complesso in legno è attualmente in fase di ristrutturazione. I lavori di ristrutturazione dovrebbero continuare fino al 2025, ma hanno poco impatto sulla visita al giardino.

Foto di Giapponepertutti.it

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
8:30-17:00 (il tè è servito dalle 9:00 alle 16:00)
200 Yen (sologiardino)
800 Yen (giardino e castello)
1200 Yen (giardino, castello e museo)
Nessun giorno di chiusura
20 minuti a piedi a nord-ovest della stazione JR Hikone