Kusatsu Onsen

Kusatsu Onsen (草津 温泉) è una delle località termali più famose del Giappone dove si trova un’acqua termale di alta qualità che si dice curi ogni malattia tranne il mal d’amore.

Ben nota come località termale per molti secoli, la fama di Kusatsu fu ulteriormente alimentata dal medico tedesco Erwin von Baelz, che prestò servizio presso la corte imperiale alla fine del 1800 e raccomandò Kusatsu per i benefici per la salute della sua acqua.

Kusatsu si trova a un’altitudine di 1200 metri sul livello del mare nelle montagne della Prefettura di Gunma e oltre agli onsen offre impianti sciistici ed escursioni in montagna.

雷太, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

Mappa

Come arrivare a Kusatsu Onsen

In treno e autobus via Naganohara
I treni viaggiano fino alla stazione di Naganohara-Kusatsuguchi, da dove partono gli autobus JR per Kusatsu Onsen (30 minuti, 710 yen). Il viaggio in treno è coperto dal Japan Rail Pass, JR Tokyo Wide Pass, JR East Nagano Niigata Area Pass, JR East Tohoku Area Pass e JR East South Hokkaido Pass, ma il viaggio in autobus è coperto solo dal Japan Rail Pass, JR East Nagano Niigata Area Pass e JR East Tohoku Area Pass.

Ci sono vari modi per andare da Tokyo alla stazione di Naganohara-Kusatsuguchi. Il più conveniente è il treno limited express diretto dalla stazione di Ueno di Tokyo, che impiega 2,5 ore e costa circa 5000 yen per il viaggio di sola andata. Tuttavia, ci sono solo circa tre viaggi di andata e ritorno al giorno.

In alternativa, si può fare l’intero viaggio con i treni locali, che impiegano circa quattro ore, richiede un trasferimento di treni a Takasaki e costa 3080 yen a tratta. Più veloce e più costoso è prendere lo shinkansen fino a Takasaki per poi cambiare per di Naganohara-Kusatsuguchi.

In treno e autobus via Karuizawa
Prendere l’Hokuriku Shinkansen da Tokyo a Karuizawa (70 minuti, circa 5500 yen) e poi un autobus (Seibu Bus o Kusakaru Kotsu) da Karuizawa a Kusatsu Onsen (80-100 minuti, 2240-3950 yen). I pass JR non sono validi sugli autobus tra Karuizawa e Kusatsu.

Con il bus
Ci sono più autobus diretti da Tokyo (terminal degli autobus di Shinjuku) a Kusatsu al giorno. Il viaggio di sola andata costa circa 3500 yen e dura circa quattro ore. I pass JR non sono validi su questi autobus. In alternativa, Tokyu Bus gestisce alcuni autobus al giorno tra Shibuya (Mark City) e Kusatsu (4,5 ore, 3600 yen solo andata).

Cosa vedere a Kusatsu Onsen

Kusatsu ha il più grande flusso naturale di acqua termale di tutto il Giappone, gran parte della quale affiora allo Yubatake nel centro della città. Le acque sulfuree e altamente acide sono state considerate per secoli tra le migliori del Giappone e la località turistica ha costantemente occupato il primo posto nelle classifiche degli onsen. È difficile battere Kusatsu in termini di qualità e quantità delle sue acque.

Le acque di Kusatsu possono essere provate nei bagni pubblici e nei ryokan della città. I bagni pubblici più importanti sono il Sainokawara Rotemburo (grandi piscine all’aperto nel Parco Sainokawara), l’Otakinoyu con i suoi bagni Awaseyu unici che dispone di più piscine in legno con diverse temperature dell’acqua, e il Gozanoyu, un bellissimo edificio in legno vicino allo Yubatake con due semplici , bagni tradizionali.

Oltre a questi tre grandi bagni pubblici, ci sono più di una dozzina di piccoli bagni pubblici sparsi per la città che possono essere utilizzati gratuitamente sia dalla gente del posto che dai turisti. Tendono ad avere piccole piscine separate per genere che possono ospitare solo 2-4 persone e sono riempite con acqua molto calda.

Naturalmente, le acque di Kusatsu possono essere provate anche nei bagni dei ryokan in tutta la città. Durante il soggiorno gli ospiti possono utilizzare i bagni gratuitamente durante l’intero soggiorno, alcuni ryokan aprono i loro bagni anche ai visitatori non residenti durante il giorno per una quota di ammissione di solito da 500 a 1500 yen.

Infine, ci sono alcuni pediluvi (ashiyu) in città che possono essere utilizzati liberamente dai turisti. Uno di loro si trova accanto allo Yubatake, mentre un altro si trova appena fuori dall’edificio del terminal degli autobus.

Altre attrazioni legate al bagno a Kusatsu includono Yumomi, un metodo tradizionale per raffreddare l’acqua della sorgente calda fino alla temperatura del bagno che include balli e canti. Gli spettacoli si svolgono tutti i giorni e possono essere visti a Netsunoyu.

西の河原公園 - panoramio

くろふね, CC BY 3.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Sainokawara Rotenburo
Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
7:00-20:00 (dalle 9:00 da Dicembre a Marzo)
Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura
Nessun giorno di chiusura
600 Yen
Otakinoyu
Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
9:00-21:00
Ultimo ingresso 1 ora prima della chiusura
Nessun giorno di chiusura
900 Yen
Gozanoyu
Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
7:00-20:00 (dalle 9:00 da Dicembre a Marzo)
Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura
Nessun giorno di chiusura
600 Yen

Il monte Shirane (白 根 山, Shiranesan, spesso chiamato Kusatsu-Shirane per differenziarlo da altre montagne chiamate Shirane) è una serie di picchi vulcanici appena fuori dalla città di Kusatsu Onsen. È una popolare area ricreativa all’aperto che offre escursioni in primavera e in estate, colori autunnali in autunno e sci in inverno.

L’escursionismo è possibile da metà aprile all’inizio di novembre e offre sentieri che iniziano dal centro della città o dallo Shirane Resthouse vicino alla vetta. La passeggiata più semplice e più popolare è dallo Shirane Resthouse al lago Yugama. Ci vogliono meno di dieci minuti lungo un sentiero asfaltato.

Da metà aprile all’inizio di novembre, ci sono autobus tra il capolinea degli autobus di Kusatsu nel centro della città di Kusatsu Onsen e lo Shirane Resthouse (30 minuti, 1130 yen solo andata, un autobus ogni 1-2 ore).

IMPORTANTE: alcune aree sono interdette a causa dell’attività vulcanica

Kusatsu-Shiranesan01s5s4272

663highland, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Lo Yubatake (湯 畑, letteralmente “campo di acqua calda”) è il simbolo di Kusatsu e una delle principali fonti di acqua termale della città. Infatti, con una produzione di 5000 litri al minuto, lo yubatake si colloca tra le singole sorgenti termali più produttive del Giappone.

Dopo essere ribollita in superficie ad una temperatura di oltre 70 gradi Celsius e con un gradevole odore di zolfo, l’acqua termale viene raffreddata nei condotti di legno dello yubatake di alcuni gradi prima di essere distribuita ai vari ryokan e bagni pubblici.

Molti ryokan e negozi si trovano intorno allo yubatake e c’è un flusso costante di visitatori, molti dei quali indossano yukata e geta (sandali tradizionali) la sera quando lo yubatake è illuminato. C’è anche un pediluvio (ashiyu), che può essere utilizzato gratuitamente.

Kusatsu yubatake 20170324-5

Suicasmo, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Il parco Sainokawara (西 の 河 原 公園, Sainokawara Kōen) copre una valle non lontana dal centro di Kusatsu, dove si trovano diverse sorgenti termali e un grande bagno all’aperto. I percorsi pedonali intorno alla parte alta del parco conducono attraverso i bei paesaggi naturali.

L’acqua della sorgente calda può essere vista ribollire qua e là in superficie, raccogliersi in pozze d’acqua calda e scorrere lungo la valle in torrenti caldi prima di unirsi al torrente di montagna centrale. C’è anche una piccola cascata alimentata da acqua calda.

L’altra attrazione principale del parco è il Sainokawara Rotemburo, costituito da due grandi piscine termali all’aperto separate per genere con una capacità di 100 bagnanti ciascuna.

Sainokawara Park 02

English: Abasaa日本語: あばさー, Public domain, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Yumomi (湯 も み) è il metodo secolare impiegato per raffreddare l’acqua della sorgente termale di Kusatsu fino alla temperatura del bagno senza diluirla con acqua fredda e attenuandone così le qualità speciali.

Il raffreddamento si ottiene mescolando l’acqua con grandi pale di legno ed è effettuato da una squadra di gente del posto che incorporano canti e danze popolari tradizionali nel processo. Gli spettacoli di Yumomi si tengono ogni giorno nell’edificio Netsunoyu, adiacente allo yubatake. Durano circa mezz’ora e offrono ad alcuni membri del pubblico l’opportunità di partecipare.

Kusatsu Yumomi, Gunma 02

Σ64, CC BY 4.0, via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
6 spettacoli al giorno. Il primo alle 9:30 e l’ultimo alle 16:30
Lo spettacolo dura circa 30 minuti
Alcuni giorni durante l’anno per manutenzione
600 Yen