Tempio Byodoin

Il tempio Byodoin (平等 院, Byōdōin) è un esempio lampante dell’architettura buddista della “Terra Pura” (Jodo). Insieme al suo giardino, il tempio rappresenta il Paradiso della “Terra Pura” ed è stato d’ispirazione sulla successiva costruzione del tempio. Il Byodoin fu inizialmente costruito nel 998 come villa di campagna per il potente politico Fujiwara no Michinaga, non come un tempio.

Il figlio di Michinaga trasformò il Byodoin in un tempio e ordinò la costruzione della sua caratteristica più spettacolare, la Phoenix Hall. Sebbene l’edificio ricevesse un altro nome ufficiale, quasi immediatamente dopo la sua costruzione nel 1053, fu soprannominato Hoodo (“Phoenix Hall”) per via della sua forma e delle due statue di fenice sul tetto. Il tempio è presente sul retro della moneta giapponese da 10 yen.

Gli edifici del Byodoin furono ripetutamente distrutti a causa di incendi e altre calamità nel corso dei secoli, tuttavia, la Phoenix Hall non fu mai distrutta, rendendola una delle poche strutture in legno originali a sopravvivere dal periodo Heian. I visitatori del Byodoin possono entrare nella Phoenix Hall con brevi visite guidate (in giapponese) che iniziano ogni 20 minuti e costano ulteriori 300 yen. Ospita una statua del Buddha Amida.

L’esclusiva casa del tesoro di Byodoin è costruita principalmente nel sottosuolo per non distrarre dalla Phoenix Hall. Espone un assortimento dei manufatti più preziosi del tempio, tra cui decine di importanti proprietà culturali designate e tesori nazionali. La casa del tesoro contiene anche display informativi e multilingue sulla costruzione e sulla storia del Byodoin.

Byodoin-PhoenixHall-M1264

Posizione e come arrivare

10 minuti a piedi a est della stazione JR Uji

6 minuti a piedi a sud della stazione Keihan Uji

Informazioni pratiche

Sito ufficiale
8:30-17:30 (ultimo ingresso 17:15)
Nessun giorno di chiusura
600 Yen (giardino e museo)
300 Yen aggiuntivi per la Phoenix Hall