Villa Imperiale Shugakuin

La Villa Imperiale Shugakuin (修 学院 離宮, Shugakuin Rikyū) fu costruita nel 17° secolo dall’imperatore Gomizuno ed è ora gestita dall’Agenzia della Famiglia Imperiale. Si compone delle aree Villa superiore, centrale e inferiore, ognuna con giardini e palazzi in stile imperiale tradizionale.

Il nome di Shugakuin deriva da un ex tempio costruito nello stesso sito nel X secolo. La Villa Imperiale fu costruita tra il 1655 e il 1659, con un palazzo per la figlia di Gomizuno aggiunto dieci anni dopo. Più recentemente, nel 1964, i terreni agricoli circostanti furono acquistati dall’Agenzia della Famiglia Imperiale. Sono dati in affitto agli agricoltori locali che continuano a lavorare nei campi.

La villa Shugakuin è accessibile al pubblico solo attraverso visite guidate. I tour durano circa un’ora e venti minuti e portano i visitatori attraverso tutte e tre le ville, sottolineando le importanti caratteristiche e strutture del giardino. Il tour si svolge in giapponese; tuttavia sono disponibili audioguide in diverse lingue straniere.

Come per tutte le proprietà imperiali, non è possibile entrare in nessuno degli edifici. Tuttavia, per coloro che sono interessati al design e all’architettura giapponese, diversi edifici sono lasciati aperti lungo il percorso del tour in modo che i visitatori possano vedere all’interno.

Shugakuin villa (5834486419)

Posizione e come arrivare

15 minuti a piedi a est della stazione dei treni Shugakuin sulla Eizan Main Line

Informazioni pratiche

Pagina ufficiale
I tour si svolgono a questi orari 9:00 – 10:00 – 11:00 – 13:30 – 15:00 (il tour è per un massimo di 50 persone e dura 80 minuti)
Nessun giorno di chiusura
Tour gratuiti da prenotare in anticipo