Tempio Shitennoji

Shitennoji (四 天王寺) è uno dei templi più antichi del Giappone e il primo mai costruito dallo stato. Fu fondato nel 593 dal principe Shotoku, che sostenne l’introduzione del buddismo in Giappone. Sebbene gli edifici del tempio siano stati bruciati più volte nel corso dei secoli, sono stati sempre accuratamente ricostruiti seguendo il design originale del VI secolo.

L’ingresso al tempio esterno è libero, ma per l’area interna, il giardino Gokuraku-jodo e la casa del tesoro bisogna pagare il biglietto. Nel cortile coperto di ciottoli del recinto interno si trova una pagoda a cinque piani nella quale si può entrare e la sala principale (Kondo) in cui il principe Shotoku è custodito come una statua di Kannon.

A pochi passi di distanza, il Giardino Gokuraku-jodo è stato progettato sulla base delle descrizioni del Paradiso occidentale del Buddha Amida. Sempre sul terreno del tempio si trova una casa del tesoro che espone dipinti, scritture e altri preziosi oggetti del tempio in mostre periodiche a tema.

Posizione e come arrivare

10 minuti a piedi a nord della stazione Tennoji (sulla linea circolare di Osaka)
10 minuti a piedi a sud della fermata della metro Shitennoji-mae Yuhigaoka (T26)

Informazioni pratiche

Sito ufficiale 
Zona interna
8:30-16:30 (fino alle 16:00 da Ottobre a Marzo)
Nessun giorno di chiusura
300 Yen
Giardino Gokuraku-Jodo
8:30-16:30 (fino alle 16:00 da Ottobre a Marzo)
Ultimo ingresso 30 minuti prima dell’orario di chiusura
Chiusure frequenti, in particolare durante i primi dieci giorni di molti mesi.
300 Yen
Treasure House
8:30-16:30 (fino alle 16:00 da Ottobre a Marzo)
Lunghi periodi di chiusura tra le mostre
500 Yen