Tempio Horyuji

Il tempio Horyuji (法 隆 寺, Hōryūji) è stato fondato nel 607 dal principe Shotoku, a cui è attribuita l’introduzione del buddismo in Giappone. Horyuji è uno dei templi più antichi del paese e contiene le strutture di legno originali più antiche del mondo. È stato designato come sito del patrimonio mondiale UNESCO nel 1993. I terreni del tempio di Horyuji sono spaziosi e separati in due recinti principali, il recinto occidentale (Saiin Garan) e il recinto orientale (Toin Garan).

Pagoda e porta interna – 663highland / CC BY-SA

Racchiuso da corridoi coperti, il recinto occidentale ospita le strutture in legno originali più antiche del mondo: il cancello centrale (Chumon), la sala principale (Kondo) e una pagoda a cinque piani. Sono stati ricostruiti qualche volta nel periodo di Asuka (538-710) e da allora non hanno subito distruzioni, sebbene abbiano subito più lavori di ristrutturazione nel corso dei secoli.

Il cancello centrale è sorvegliato dalle due più antiche statue giapponesi di Kongo Rikishi, la coppia di divinità muscolose che spesso si trovano nei grandi cancelli dei templi. La sala principale ospita alcune delle più antiche statue giapponesi di Buddha, rare creazioni sopravvissute al periodo Asuka. I visitatori possono assistere all’evoluzione delle statue di Buddha giapponesi visitando la vicina grande sala conferenze (Daikodo) che espone statue del periodo Heian (794-1185) e ha perso l’aspetto più indiano delle creazioni precedenti.

Horyu-ji11s3200

Golden Hall – 663highland / CC BY-SA

Il recinto orientale si trova a cinque minuti a piedi dal recinto occidentale. Al suo centro si trova lo Yumedono (Sala delle Visioni) a forma ottagonale, che è dedicato al principe Shotoku e ospita una statua a grandezza naturale del principe circondata da statue di Buddha e vari monaci.

Tra i due recinti si trova la Galleria dei tesori del tempio, che fu costruita nel 1998 per esporre una parte dell’enorme collezione d’arte del tempio. All’interno sono esposte varie statue di Buddha, cimeli buddisti, opere d’arte e dipinti. L’ingresso alla sala del tesoro si trova sul retro del complesso vicino al distretto orientale.

Horyu-ji36s3200

Yumedono – 663highland / CC BY-SA

Il tempio Chuguji (中 宮 寺, Chūgūji) è un tempio separato situato proprio dietro il distretto orientale di Horyuji. Chuguji merita una visita per la sua celebre  statua di un Buddha seduto che mette la sua gamba destra alla sua sinistra e sorride delicatamente. Si noti che è necessario un biglietto separato per l’ingresso al Tempio Chuguji.

Coloro che non sono in grado di visitare Horyuji di persona potrebbero essere interessati a vedere una collezione di oggetti religiosi del tempio che è in mostra permanente a Tokyo presso l’edificio Horyuji Homotsukan del Museo Nazionale di Tokyo.

Chuguji Hondo 2008

Tempio Chuguji – Wiiii / CC BY-SA

Posizione e come arrivare

Dalla stazione JR di Nara prendere il treno verso Osaka sulla Yamatoji Line e scendere a Horyuji (12 minuti – 220 Yen, compreso nel Japan Rail Pass). Dalla stazione di Horyuji proseguire per 20 minuti a piedi verso nord
Dalla stazione JR o Kintetsu di Nara prendere il bus numero 97 fino a Horyuji-mae. (1 ora, 770 Yen)

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Tempio Horyuji
Sito ufficiale 
8:00-17:00 (fino alle 16:30 dal 4 Novembre al 21 Febbraio)
Nessun giorno di chiusura
1500 Yen
Tempio Chuguji
Sito ufficiale 
9:00-16:30 (fino alle 16:00 dall’1 Ottobre al 20 Marzo)
Ultimo ingresso 15 minuti prima della chiusura
Nessun giorno di chiusura
600 Yen