Cosa vedere a Miyajima

L’isola di Miyajima offre la tradizione del Giappone nella massima tranquillità. Famosissimo il torii rosso del santuario di Itukushima immerso nell’oceano. Inoltre da assaggiare i famosi biscotti in uno dei numerosi negozi che li sforna al momento o le famose ostriche. E’ possibile poi passeggiare nei numerosi sentieri dell’isola.

Visit Miyajima, mappe in pdf di Miyajima

Foto di Giapponeperutti.it

“Miyajima” in giapponese significa “santuario-isola”. Il santuario è noto in tutto il mondo per il suo torii rosso immerso nell’oceano.
Il santuario e il suo torii sono unici per essere costruiti sull’acqua, apparentemente galleggianti nel mare durante l’alta marea. Il complesso del santuario è costituito da diversi edifici, tra cui una sala di preghiera, una sala principale e un palco di teatro noh, che sono collegati tra loro da passerelle e sono tutti supportati da pilastri al di sopra del mare.


IMPORTANTE: Dal 20 Luglio fino all’estate 2020, il torii rosso nell’oceano sarà coperto da impalcature per lavori di restauro.

Foto di Giapponepertutti.it

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
12:00-18:30 (1 Gennaio)
6:30-18:30 (2 e 3 Gennaio)
6:30-17:30 (dal 4 Gennaio a fine Febbraio e dal 15 Ottobre al 30 Novembre)
6:30-18:00 (dall’1 Marzo al 14 Ottobre)
6:30-17:00 (dall1 al 31 Dicembre)
Nessun giorno di chiusura
300 Yen (500 Yen insieme alla Treasure Hall)
10 minuti a piedi a sud dell’attracco dei traghetti.

Monte Misen ☆

A 500 metri sul livello del mare, il Monte Misen è la vetta più alta sull’isola di Miyajima. Nelle giornate limpide, si può avere una vista spettacolare sul mare interno di Seto e su Hiroshima. Ci sono anche una serie di strutture buddiste vicino alla vetta. Una funivia conduce in cima alla montagna dalla città, ma è anche possibile salire a piedi.

Foto di Mirkò

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Funivia
Sito ufficiale 
9:00-16:30 (ultimo rientro alle 17:00 – da Dicembre a Febbraio)
9:00-17:00 (ultimo rientro alle 17:30 – da Marzo a Ottobre)
8:00-17:00 (ultimo rientro alle 17:30 – Novembre)

Orari prolungati durante la Golden Week e le festività Obon

Per manutenzione due volte all’anno a Febbraio e Luglio
In caso di maltempo
1000 Yen (solo andata), 1800 Yen (andata e ritorno)
Prendere la funivia dalla stazione Momijidani che si trova a 25 minuti a sud-est dall’attracco dei traghetti. Dal capolinea della funivia ci vogliono altri 30 minuti per arrivare sulla cima.

E’ possibile andare a piedi in 1 ora e mezza-2 ore, prendendo uno dei tre sentieri: Momijidani (che prosegue dalla stazione della funivia), Daisho-in (che parte dal tempio Daisho-in) e Omoto (che parte dal santuario Omoto)

Tempio Daisho-in ☆

Il Daisho-i è uno dei più importanti templi del Buddhismo Shingon. Situato alla base del monte Misen, è composto da diversi edifici, statue e vari oggetti religiosi. Si possono vedere la Kannon-do Hall, la Maniden Hall, una sala da thè e una grotta.

Daisho-in (Miyajima) - DSC02130

By Daderot (Daderot) [CC0 or CC0], via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
8:00-17:00
Nessun giorno di chiusura
Gratuito
20 minuti a sud dall’attracco dei traghetti

Santuario Senjokaku

Senjokaku significa “padiglione dei 1000 tappeti” in giapponese, ed è il nome comune del santuario Hokoku. Il nome descrive la spaziosità del palazzo, infatti il Senjokaku è circa le dimensioni di mille tatami. La sala, che risale al 1587, è situata su una piccola collina proprio accanto al santuario di Itsukushima.

Foto di Giapponepertutti.it

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
8:30-16:30
Nessun giorno di chiusura
100 Yen
10 minuti a piedi a sud dell’attracco dei traghetti

Museo di storia e del folklore

Il Museo di storia e del folklore di Miyajima si propone di illustrare ai visitatori la storia di Miyajima, sia nel suo più ampio contesto storico e che nei dettagli della vita quotidiana dei residenti. Opere d’arte e manufatti relativi al santuario dell’isola e le sue cerimonie, così come i comuni strumenti e oggetti utilizzati dagli abitanti Miyajima nella loro vita quotidiana sono in mostra nel museo.

Museum of History and Folklore, Miyajima - DSC02265

By Daderot (Daderot) [CC0 or CC0], via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza la posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
9:00-17:00 (ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura)
Lunedi (o il giorno seguente se Lunedi è festa nazionale)
Dal 26 al 31 Dicembre
300 Yen
15 minuti a piedi a sud-est dell’attracco dei traghetti

Acquario di Miyajima

L’Acquario pubblico di Miyajima (Miyajima Suizokukan) è stato ricostruito, notevolmente migliorato e riaperto nell’agosto del 2011. L’acquario presenta creature marine autoctone e dei mari e degli oceani di tutto il mondo. Tra le attrattive più originali c’è un allevamento di ostriche, attività molto sviluppata sull’isola di Miyajima.

宮島水族館 Miyajima Public Aquarium

By Shigeru-a24 (Own work) [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza la posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
9:00-17:00 (ultimo ingresso alle 16:00)
Chiusure irregolari per manutenzione (vedere il sito per i giorni esatti)
1420 Yen
20 minuti a piedi a sud-est dell’attracco dei traghetti