Cosa vedere a Kamakura

Kamakura è famosa per i suoi innumerevoli templi e santuari. Da non perdere il grande Buddha (Daibutsu), le spiagge e le passeggiate nei boschi circostanti.

Foto di Giapponepertutti.it

Il Grande Buddha di Kamakura (Kamakura Daibutsu) è una statua in bronzo di Amida Buddha, che si trova sui terreni del tempio Kotokuin. Con un’altezza di 13,35 metri, è la seconda più alta statua di bronzo del Buddha in Giappone, superata solo dalla statua a Nara nel tempio Todaiji.

Foto di Giapponepertutti.it

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
Tempio Kotokuin
8:00-17:30 (fino alle 17:00 da Ottobre a Marzo)
Nessun giorno di chiusura
300 Yen
Interno della statua
8:00-16:30
Nessun giorno di chiusura
20 Yen
Dalla stazione JR di Kamakura, prendere il treno della Enoshima Electric Railways fino alla stazione di Hase (5 minuti). Da qui andare verso nord per 5 minuti

Dalla stazione dei treni JR andare a piedi verso sud e poi subito verso ovest fino alla stazione Hase, da qui andare verso nord. In totale ci vogliono circa 30 minuti.

Hasedera è un tempio della setta Jodo ed è famoso per la statua di Kannon, la dea della misericordia. La statua mostra Kannon con undici teste, ognuna delle quali rappresenta una caratteristica della dea. Con i suoi 9,18 metri di altezza, questa statua in legno dorato è considerata come una delle più grandi sculture lignee del Giappone. La statua è stata scolpita dallo stesso albero della statua Kannon venerata nel tempio Hasedera nella prefettura di Nara.

Kamakura Hasedera Kannondou

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
8:00-17:30 da Marzo a Settembre
8:00-17:00 da Ottobre a Febbraio
(Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura)
Nessun giorno di chiusura
400 Yen (300 Yen aggiuntivi per il museo all’interno del tempio)
Dalla stazione JR di Kamakura, prendere il treno della Enoshima Electric Railways fino alla stazione di Hase (5 minuti). Da qui andare verso nord per 5 minuti

Dalla stazione dei treni JR andare a piedi verso sud e poi subito verso ovest fino alla stazione Hase, da qui andare verso nord. In totale ci vogliono circa 30 minuti.

Tsurugaoka Hachimangu è il più importante santuario di Kamakura. E’ stato fondato da Minamoto Yoriyoshi nel 1063, e trasferito nella sede attuale nel 1180 da Minamoto Yoritomo, fondatore e primo shogun del governo di Kamakura.
Il santuario è dedicato a Hachiman, il dio protettore della famiglia Minamoto e dei samurai in generale.

Tsurugaoka Hachiman-Shrine 03

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
5:00-21:00 (dalle 6:00 da Ottobre a Marzo)(Ultimo ingresso 20:30)
Aperto 24 ore dal 1 al 3 Gennaio
Nessun giorno di chiusura
Gratuito (Museo del santuario 200 Yen)
Dalla stazione JR di Kamakura dirigersi a piedi verso nord-est lunga la strada dello shopping oppure lungo la strada principale

Engakuji è uno dei templi Zen più importanti del Giappone orientale. Engakuji è stato fondato da Hojo Tokimune nell’anno 1282, un anno dopo il secondo tentativo di invasione da parte dei Mongoli. Uno degli scopi del nuovo tempio è stato quello di rendere omaggio ai soldati giapponesi e mongoli.

Foto di Giapponepertutti.it

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
8:00-16:30 (fino alle 16:00 da Dicembre a Febbraio)
Nessun giorno di chiusura
300 Yen
5 minuti a piedi dalla stazione JR di Kita-Kamakura (la stazione precendente a Kamakura venendo da Tokyo)

Kenchoji è il primo dei cinque grandi templi Zen di Kamakura. Il più antico tempio Zen di Kamakura, Kenchoji è stata fondata da Hojo Tokiyori nel 1253 durante l’era Kencho dalla quale prende il nome. Il primo sacerdote è stato Rankei Doryu, un prete Zen cinese.

Foto di Giapponepertutti.it

Informazioni pratiche

Visualizza la posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
8:30-16:30
Nessun giorno di chiusura
500 Yen
20 minuti a piedi a sud-est dalla stazione JR di Kita-Kamakura (la stazione precendente a Kamakura venendo da Tokyo)

15 minuti a nord del santuario Tsuruoka Hachimangu

25 minuti a piedi a nord della stazione JR Kamakura

Zeniarai Benten è un santuario nella parte occidentale di Kamakura, che la gente visita per lavare i propri soldi (Zeniarai significa “lavaggio delle monete”). Si dice che il denaro lavato nella fonte del santuario, raddoppierà. Per raggiungere il santuario si attraversa un breve tunnel scavato nella roccia.

Foto di Giapponepertutti.it

Informazioni pratiche

Visualizza la posizione su Google Maps
Pagina ufficiale 
8:00-16:30
Nessun giorno di chiusura
Gratuito
20 minuti a nord-ovest della stazione JR Kamakura

25 minuti a sud della stazione JR Kita-Kamakura

Il santuario si trova sul sentiero Daibutsu, che collega il grande Buddha alla stazione di Kita-Kamakura.

Il Meigetsuin è un tempio della setta Rinzai Zen fondata nel 1160 a Kamakura. E’ noto anche come Ajisaidera (“Tempio dell’Hydrangea”) perché moltissime ortensie fioriscono nel recinto del tempio durante la stagione delle piogge a giugno. Il 95% del ortensia qui sono della varietà Ajisai Hime (“Princess Ortensia”) , esse sono chiamate cosi per il loro bel colore blu.

Meigetsu-in-Kamakura Main Hall2

Tarourashima / Public domain

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Pagina ufficiale 
9:00-16:00 (8:30-17:00 in Giugno)
Nessun giorno di chiusura
500 Yen (ulteriori 500 Yen per i giardini interni, quando aperti)
10 minuti a est della stazione JR di Kita-Kamakura

Ankokuronji è uno dei numerosi templi della setta Nichiren del buddismo giapponese lungo le colline a sud-est di Kamakura. Lo stesso Nichiren ha fondato Ankokuronji intorno al 1253 quando è arrivato a Kamakura, e si dice sia vissuto nel tempio per diversi anni.

AnkokuronjiHondo20120729

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Pagina ufficiale 
9:00-16:30
Lunedi (eccetto feste nazionali)
100 Yen
25 minuti a piedi a sud-est della stazione JR Kamakura

Zuisenji è un tempio zen nella parte est di Kamakura, nella parte posteriore di una valle stretta e circondata da colline boscose. Si tratta di un tempio legato al tempio Engakuji.

Zuisenji Main Hall Kamakura

Urashimataro / Public domain

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
9:00-17:00 (ultimo ingresso alle 16:30)
Nessun giorno di chiusura
200 Yen
40 minuti a piedi dalla stazione JR Kamakura. Si può raggiungere percorrendo il sentiero Tenen, che lo collega al tempio Kenchoji in circa 90 minuti

Dalla stazione prendere il bus 20 e scendere alla fermata Daitonomiya (8 minuti), da qui ci vogliono circa 15 minuti a piedi

Il Tokeiji è un piccolo tempio della scuola Engakuji all’interno della setta Rinzai del Buddismo Zen. Il tempio principale, l’Engakuji, si trova a poche centinaia di metri di distanza sul lato opposto dei binari ferroviari.

Tokeiji Main-hall

Tarourashima / Public domain

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
8:30-16:30 (fino alle 16:00 da Ottobre a Marzo)
Nessun giorno di chiusura
200 Yen
5 minuti a piedi a sud della stazione JR Kita-Kamakura

Myohonji è uno dei numerosi templi della setta Nichiren del buddismo giapponese lungo le colline a sud-est di Kamakura. Il tempio è stato fondato da Hiki Yoshimoto nel 1260, e dispone di una statua di Nichiren a sinistra della sala principale.

MyohonjiHojomon20120729

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale 
9:00-17:00
Nessun giorno di chiusura
Gratuito
10 minuti a piedi a est dalla stazione JR di Kamakura

Jochiji è il quarto dei cinque grandi templi Zen di Kamakura. Si tratta di un tempio della scuola Engakuji della setta Rinzai del Buddismo Zen. Il suo tempio principale, il Tempio Engakuji, si trova a poche centinaia di metri di distanza sul lato opposto dei binari ferroviari.

Jochiji Main Hall Kamakura

Tarourashima / Public domain

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Pagina ufficiale 
9:00-16:30
Nessun giorno di chiusura
200 Yen
10 minuti a piedi a sud della stazione JR Kita-Kamakura

Il tempio Jomyoji (浄 妙 寺) è un tempio zen sulle colline della Kamakura orientale. Quinto dei cinque grandi templi Zen di Kamakura, Jomyoji fu fondato dall’influente famiglia Ashikaga e al suo apice era composta da sette edifici e diverse pagode.

Jomyoji temple in Kamakura (2586452006)

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Pagina ufficiale 
9:00-16:30
Nessun giorno di chiusura
100 Yen
30 minuti a piedi a est della stazione JR Kamakura

Il Jufukuji è il terzo dei cinque grandi templi Zen di Kamakura. Si tratta di un tempio della scuola Kenchoji della setta Rinzai.

Jufuku-ji Main Gate Kamakura

Tarourashima / Public domain

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Pagina ufficiale 
Sempre aperto
Nessun giorno di chiusura
Gratuito
10 minuti a piedi a nord della stazione JR Kamakura

Oceano e sentieri

Kamakura è affacciata sull’oceano. La spiaggia è facilmente raggiungibile dalla stazione di Kamakura in 15 minuti a piedi.

Attorno alla città ci sono colline e boschi, attraversate da vari sentieri (tutti perfettamente segnalati).

Tra questi ci sono il sentiero Daibutsu che porta dal grande buddha alla stazione di Kita-Kamakura, il sentiero Genjiyama che parte dal tempio Jufukuji e si collega al sentiero Daibutsu, circa all’altezza del tempio Zeniarai Benten. Nella parte est invece ci sono il sentiero Gionyama vicnio al tempio Myohonji e il lungo sentiero Tenen che collega il tempio Kenchoji ai templi Zuisenji e Jomyoji.