Cosa vedere nella zona centrale di Kyoto

Nella zona centrale di Kyoto si trovano il castello Nijo, antica residenza degli shogun, il palazzo imperiale e la futuristica stazione ferroviaria.

Foto di Giapponepertutti.it

Castello Nijo

Il castello di Nijo (Nijojo) è stato costruito nel 1603 come residenza di Tokugawa Ieyasu, il primo shogun del periodo Edo (1603-1867). Suo nipote Iemitsu completò il palazzo del castello 23 anni dopo e in seguito ampliò il castello. Dopo lo shogunato il castello di Nijo è stato usato come palazzo imperiale prima di essere donato alla città e aperto al pubblico come sito storico.

Foto di Giapponepertutti.it

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Pagina ufficiale
8:45-17:00 (ultimo ingresso 16:00)
Martedi in Gennaio, Luglio, Agosto e Dicembre (Mercoledi se Martedi è giorno festivo)
Dal 26 Dicembre al 4 Gennaio
600 Yen
Fermata dell’autobus Nijojo-mae (linee 9, 12, 50, 101)
Fermata della metropolitana Nijojo-mae (T14)

Palazzo Imperiale

Il Palazzo Imperiale di Kyoto (Kyoto Gosho) usato per essere la residenza della famiglia imperiale del Giappone fino al 1868, quando l’imperatore e il capitale sono stati spostati da Kyoto a Tokyo. Si trova nello spazioso Parco Imperiale di Kyoto (Kyōto Gyoen), un parco nel centro della città che comprende anche il Palazzo Imperiale di Sento. L’attuale palazzo è una ricostruzione del 1855.

Foto di Giapponepertutti.it

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale
8:45-12:00, 13:00-17:00 (da lunedi a venerdi)
Sabato, Domenica e festività nazionali
Gratuito.
E’ necessario prenotare il tour guidato presso l’ufficio del palazzo imperiale. Occasionalmente il palazzo viene aperto senza il bisogno di prenotare.
Per la prenotazione è possibile collegarsi al sito ufficiale.
Fermata dell’autobus Karasuma Imadegawa (linee 59, 102, 201 e 203) a nord-ovest del palazzo
Fermata della metropolitana Imadegawa (K06)

Mercato Nishiki

Nishiki Market (Nishiki Ichiba) è un lungo viale di oltre 100 negozi e ristoranti. Conosciuto come “cucina di Kyoto”, questo vivace mercato al dettaglio specializzato in alimenti come pesce fresco, coltelli e pentole, ed è un posto ideale per trovare cibi di stagione e specialità di Kyoto, come dolci giapponesi, sottaceti, pesce essiccato e sushi.

Foto di Giapponepertutti.it

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale (giapponese)
Negozi: 9:00-18:00
Mercoledi o Domenica
Fermata dell’autobus Shijo Kawaramachi (linee 4, 5, 10, 11, 12, 17, 32, 46, 59, 201, 203, 205 e 207)

Palazzo Imperiale Sento

Il palazzo imperiale Sento (Sento Gosho) è un complesso di palazzi secondari di fronte al Palazzo Imperiale di Kyoto nel Parco Imperiale. E ‘stato costruito nel 1630 come il palazzo dell’imperatore Gomizuno, ed è diventato il palazzo per i successivi imperatori in pensione.

Sento Imperial Palace - Yushin-tei

By Daderot (Own work) [GFDL or CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons

Pontocho

Pontocho è una delle aree di Kyoto più suggestivi per cenare. Un vicolo stretto che va da Shijo-dori a Sanjo-dori, un isolato ad ovest del fiume Kamo, offre una vasta gamma di punti di ristoro, dagli economici yakitori e ristoranti tradizionali e moderni ai ristoranti esclusivi che richiedono le conoscenze giuste e una grasso portafoglio.

Pontochou with maiko walking away

By Conveyor belt sushi (http://www.flickr.com/photos/41265963/2430876202/) [CC BY 2.0], via Wikimedia Commons

Informazioni pratiche

Visualizza la posizione su Google Maps
Ristoranti: 11:00-21:00
Fermata dell’autobus Shijo Kawaramachi (linee 4, 5, 10, 11, 12, 17, 32, 46, 59, 201, 203, 205 e 207)

Nijo Jinya

Nijo Jinya è una antica locanda utilizzato dai signori feudali (daimyo), che erano in visita a Kyoto durante il periodo Edo. Al fine di garantire la sicurezza degli importanti ospiti, l’edificio è stato dotato di percorsi segreti, botole e vie di fuga nascoste.

Informazioni pratiche

Visualizza la posizione su Google Maps
Sito ufficiale
Tour del Nijo Jinya si svolgono ogni giorno alle 10:00, 11:00, 14:00 e 15:00 solo in giapponese.
Mercoledì (Giovedi se Mercoledi è festa nazionale)
Durante le vacanze di fine anno.
1000 Yen
Le prenotazioni devono essere effettuate telefonicamente (in giapponese). Il numero di telefono è (+81)-075-841-0972
5 minuti a piedi a sud dalla fermata degli autobus Nojojo-mae (linee 9, 12, 50, 101) o dalla fermata della metropolitana Nijojo-mae (T14). Il Nijo Jinya si trova in Omiya Dori.

Templi Nishi Honganji, Higashi Honganji e giardino Shoseien

Nishi Honganji e Higashi Honganji sono due grandi templi nel centro di Kyoto. Come sede delle due fazioni della setta Jodo-Shin, una delle principali sette buddiste giapponesi, sono un buon posto per conoscere il Buddhismo giapponese contemporaneo. A est dei due templi si trova il giardino Shoseien.

Foto di Giapponepertutti.it

Informazioni pratiche

Nishi Honganji
Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale
5:30-17:30 (Marzo, Aprile, Settembre, Ottobre)
5:30-18:00 (da Maggio ad Agosto)
6:00-17:00 (da Novembre a Febbraio)
Nessun giorno di chiusura
Gratuito
Fermata dell’autobus Shimabaraguchi (linee 206, 207)
Higashi Honganji
Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale
5:50-17:30 (da Marzo a Ottobre)
6:20-16:30 (da Novembre a Febbraio)
Nessun giorno di chiusura
Gratuito
Fermata dell’autobus Karasuma Rokujo (linee 5, 26, 101)
Giardino Shoseien
Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale
9:00-17:00 (fino alle 16:00 da Novembre a Febbraio)
Ultimo ingresso 30 minuti prima della chiusura
Nessun giorno di chiusura
500 Yen
Fermata dell’autobus Kawaramachi Shomen (linee 4, 17, 205)

Kyoto International Manga Museum

Il Kyoto International Manga Museum (Kyoto Kokusai Manga Museum) è stato inaugurato nel novembre del 2006. Si compone di tre piani e un seminterrato, e la maggior parte delle sue pareti sono rivestite di scaffali di manga. Il museo offre la consultazioni di circa 400.000 manga, di cui una piccola parte in lingue straniere (anche italiano). Il biglietto giornaliero permette di entrare e uscire liberamente durante il corso della giornata.

Foto di Giapponepertutti.it

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale
10:00-18:00 (ingresso fino alle 17:30)
Mercoledì (Giovedi se Mercoledì è festa nazionale)
Ferie di Capodanno
Vari giorni di manutenzione
800 Yen (escluse mostre speciali)
Il biglietto permette di entrare e uscire liberamente dal museo nel corso della giornata
10 minuti a piedi a est della fermata dell’autobus Horikawa Oike (linee 9, 12, 50, 101)
2 minuti a piedi dalla stazione della metropolitana Karasuma Oike (T13, K08)

Stazione di Kyoto

La stazione di Kyoto (Kyōto-eki) è stata costruita in occasione dei 1200 anni dalla fondazione della capitale a Kyoto. E’ stata aperta al pubblico nel 1997 e si trova in perfetto contrasto con l’immagine tradizionale di Kyoto. Il design futuristico dell’edificio e l’atmosfera è stato concepito dall’architetto giapponese Hiroshi Hara. Sul lato nord della stazione si trova il terminal degli autobus, da dove partono i bus urbani, extraurbani e notturni.

All’interno della stazione, al secondo piano, si trova l’ufficio del turismo di Kyoto. Inoltre potete trovare centri commerciali (Isetan, Porta, The Cube) e ristoranti agli ultimi piani. Ai piani superiori potete passeggiare sullo Skyway (10:00-22:00), un tunnel di vetro sopra la stazione oppure vedere Kyoto dall’alto dal punto di osservazione.

Foto di Giapponepertutti.it

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale
Negozi e ristoranti: 8:30-22:00

Kyoto Tower

La Kyoto Tower è alta 131 e si trova proprio di fronte alla stazione di Kyoto. La Kyoto Tower è l’edificio più alto di Kyoto ed un punto di riferimento moderno nella città famosa per i suoi antichi templi e santuari. La torre è stata completata nel 1964, lo stesso anno dell’apertura della prima linea shinkansen e delle Olimpiadi di Tokyo.

A 100 metri si trova una piattaforma panoramica da cui si gode una vista a 360 gradi di Kyoto e Osaka nelle giornate limpide. Alla base si trovano negozi di souvenir, ristoranti e un albergo, così come un bagno pubblico nel seminterrato.

Foto di Giapponepertutti.it

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale
Piattaforma panoramica
9:00-21:00 (ingresso fino 20:40)
Nessun giorno di chiusura
770 Yen (700 Yen con il coupon)
Bagno pubblico
7:00-20:30 (ingresso fino alle 20:00)
Nessun giorno di chiusura
750 Yen (700 Yen con il coupon)

890 Yen Sabato, Domenica e festivi (840 Yen con il coupon)

La Kyoto Tower si trova di fronte (nord) alla stazione dei treni.

Acquario di Kyoto

L’acquario di Kyoto (Kyōto Suizokukan) è moderno e ben progettato, ma piccolo rispetto ai migliori acquari del Giappone. E ‘stato inaugurato nel Marzo 2012 a Umekoji Park, a circa un chilometro ad ovest della stazione di Kyoto. L’acquario è strutturato su due piani ed è diviso in nove zone tematiche, che presentano una grande varietà di animali acquatici.

Foto di Stefano Clemente

Informazioni pratiche

Visualizza posizione su Google Maps
Sito ufficiale
9:00-18:00 (ingresso fino alle 17:00)
Nessun giorno di chiusura
2050 Yen
15 minuti a piedi a ovest della stazione dei treni JR
2 minuti a piedi a sud della fermata dell’autobus Nanajo Omiya (linee 205, 206, 208 e Aquarium shuttle)